Partner

Il progetto Chain Reaction coinvolge dodici paesi della comunità europea: Regno Unito, Italia, Slovacchia, Turchia, Bulgaria, Francia, Slovenia, Germania, Grecia, Irlanda, Giordania e Georgia. Ogni partner contribuisce alla formazione di 10 docenti provenienti da 5 diverse scuole durante ciascuno dei tre anni di attività:  un totale di 180 scuole, 360 docenti e circa 10.800 studenti coinvolti. Le attività sono coordinate dall'Università Hallam di Sheffield anche attraverso il portale internet principale del progetto Chain Reaction, ogni paese coinvolto ha poi un proprio coordinatore nazionale e un portale nazionale.