Scuole coinvolte

Il progetto Chain Reaction ha una durata complessiva di tre anni e ogni anno coinvolge cinque diverse scuole del territorio nazionale. Due docenti delle scuole impegnate nel progetto hanno la possibilità di seguire un corso di formazione d'introduzione alla metodologia didattica dell' IBESE (Inquiry Based Science Education) e possono a loro volta contribuire attivamente alla diffusione di questa metodologia d'insegnamento formando i colleghi dello stesso istituto e di quelli vicini.

Le scuole coinvolte nel corso del 2015/2016, terzo anno di attività di Chain Reaction sono:

L.S. P. Calamandrei di Napoli

L.S. V.Cuoco-T. Camapanella di Napoli

L.S. V. De Caprariis di Atripalda (AV)

L.S. Istituto Maria Ausiliatrice di Napoli

L.S. F. Silvestri di Portici (NA)

L.S.S. T. L. Caro di Napoli

Le scuole coinvolte nel corso del 2014/2015, secondo anno di attività di Chain Reaction sono state:

ITTS “Marie Curie” di Napoli

I.I.S. “Francesco Degni”di Torre del Greco (Na)

Liceo Statale “Giuseppe Mazzini” di  Napoli

IISS “Francesco Saverio Nitti” di Napoli

Liceo Statale “Emilio Gino Segrè” di San Cipriano d’Aversa (Ce)

Le scuole coinvolte nel corso del 2013/2014, primo anno di attività di Chain Reaction sono state:

Istituto Tecnico Statale Michelangelo Buonarroti di Caserta

Liceo Scientifico Statale Armando Diaz di Caserta

Istituto Tecnico Industriale statale Giordani-Striano di Napoli

Istituto Tecnico Industriale Guglielmo Marconi di Nocera Inferiore

Liceo Scientifico Statale Gaetano Salvemini di Sorrento